Mostra Fotografica di Pierluigi Fornasier. Progetto Porta Aperta.

in

OLTRE...”
oltre la superficie dell’acqua,
oltre l’immagine, oltre il colore...
nell’emozione.
Inaugurazione venerdì 30 /03/2012 alle ore 18,30
La pianista compositrice Damiana Fiscon
suonerà dal vivo le musiche appositamente composte
per la colonna sonora del cortometraggio “La memoria dell’acqua” sui “veci barcari” di Padova del regista Pierluigi Fornasier che verrà proiettato

La mostra resterà aperta dal 31-03-2012 al 12/04/2012  
Apertura dalle 16 alle 19   lunedì chiuso Ingresso libero

Soffermare lo sguardo sulla città d’acqua dolce, fluente, ancora così vera, naturale, a dimensione umana, che ci riporta al contatto con la bellezza poetica della natura, che si rinnova e muta con lo scorrere delle stagioni..

Recuperare la nostra ricchezza paesaggistica per cui i nostri antenati pensarono di fondare la città proprio sull’ansa del fiume che rimane come un’icona sulla mappa di Padova con case, palazzi, vie che seguono l’andamento dolce dell’acqua ormai nascosta, dimenticata...

Così ritornano, oltre, le immagini delle rive arboree che accarezzano consolatorie le acque picchiettate di lacrime biancastre dei pioppi; i giochi dei fili d’erba che abbracciano il loro riflesso; il quadro tonale dell’acqua ondulata che riflette i tronchi bruni, marroni, dorati...;  i mori tronchi vanitosi che si rispecchiano tra la schiuma biancastra; l’abbraccio al blu acquoso dei fiori d’avorio galleggianti tra i flutti; le sfumature di qualche bizzarro Van Gogh che pulisce i suoi pennelli nel corso d’acqua increspata; l’ultimo sospiro d’addio, delle foglie rosse degli aceri novembrini, prima d’immergersi nella corrente e lasciarsi cullare e trasportare lontano; la trasparenza variopinta e dolce dell’anima del fiume che scivola via...

Il fiume è poesia! Il rapporto con l’acqua ci riporta alle nostre radici, se lo dimentichiamo sopprimiamo una parte importante della nostra storia!